Primo PianoSport

Malta-Italia 0-2. Gli azzurri volano grazie a Balotelli

In questi casi si dice ‘massimo risultato con il minimo sforzo’: possiamo archiviare così la vittoria dell’Italia contro Malta, terminata con il punteggio di 2-0 per gli azzurri di Cesare Prandelli – stesso risultato dell’andata. Protagonista assoluto del match Mario Balotelli, che sigla una doppietta. La qualificazione ai Mondiali 2014 in Brasile si avvicina sempre di più: l’Italia guida il gruppo B con 13 punti, con tre punti di vantaggio e una partita in meno rispetto alla Bulgaria.

La partita contro i maltesi però non è stata così semplice, come poteva sembrare alla vigilia: dopo il gol dal dischetto al 7° minuto di Super Mario, infallibile dagli 11 metri, i padroni di casa si rendono molto pericolosi. Infatti al 16° si guadagnano un calcio di rigore per atterramento di Mifsoud ad opera di Buffon: il portiere juventino poi gli respinge la conclusione, festeggiando al meglio il 126° gettone di presenza in maglia azzurra, raggiungendo in questa speciale classifica Paolo Maldini. Sempre Mifsoud tre minuti dopo con un bolide da 25 metri colpisce la traversa. L’Italia quindi si risveglia dal torpore e prima dello scadere del tempo Balotelli chiude definitivamente la pratica con un piattone chirurgico all’interno dell’area di rigore su assist di De Sciglio (ottima ancora una volta la prova del giovane terzino rossonero).

Nella ripresa ordinaria amministrazione per gli azzurri e partita che diventa abbastanza noiosa: gli azzurri sfiorano il gol per tre volte con Giaccherini, El Shaarawy e Montolivo, ma non succede più nulla di rilevante. All’Italia va bene così: tre punti importanti per continuare la corsa verso il Brasile. Prossimo appuntamento per le qualificazioni il 7 Giugno contro la Repubblica Ceca ancora in trasferta, prima di volare verso il Brasile per la Confederations Cup.

MALTA-ITALIA 0-2

MALTA (4-4-1-1): Haber 6 –  Camilleri 5.5, Caruana 6, Dimech 5.5, A.Muscat 6 –  Herrera 6.5, Sciberras 5, Briffa 5.5, Failla 6 (37′ s.t. Cohen SV) –  Schembri 6, Mifsud 5.5 (43′ s.t. Vella SV)  Allenatore: Ghedin.
ITALIA (4-3-1-2): Buffon 7 –  Abate 6.5, Barzagli 5.5, Bonucci 5.5, De Sciglio 6.5 –  Montolivo 6, Pirlo 6, Marchisio 5.5 – Giaccherini 5.5 (16′ s.t. Candreva 6) – Balotelli 7.5 (41′ s.t. Gilardino SV), El Shaarawy 6.5 (31′ s.t. Cerci 6)  Allenatore: Prandelli.

MARCATORI: 8′ (rig.), 45′ Balotelli
ARBITRO: Gozubuyuk 6.5 (Olanda).

 

Francesco Agliata

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.