PoliticaPrimo Piano

Luisa la Colla (Pd): “Palermo governata da un centro destra annacquato”

Luisa La Colla

“Triste rendersi conto che la città di Palermo si trova ad essere governata da un centro destra annacquato”. Luisa La Colla consigliere comunale Pd e membro del consiglio Anci passa all’attacco.

“Proprio ieri, 25 novembre, giornata contro il femminicidio, abbiamo avuto prova della sensibilità dell’amministrazione e del consiglio – dice – nessun atto presentato sul tema della violenza e della parità di genere è stato preso in considerazione”.

La La Colla parla poi della campagna nazionale “Posto Occupato” a cui hanno aderito quasi tutti i comuni italiani e definita, invece, dal Pdl e da alcuni componenti del mov139 “macabra, solo perché fortemente simbolica e di impatto”.  L’iniziativa consisteva nel riservare un posto in memoria delle donne vittime di violenza, posizionando un cartello con la scritta “Posto occupato” su una sedia: ogni vittima infatti, prima che qualcuno decidesse di porre fine alla sua vita, occupava un posto a teatro, sul tram, a scuola, in metropolitana, comunque un posto nella società.

“Spero che nella seduta odierna si voterà qualche ordine del giorno o mozione sul tema – conclude la La Colla – ma resta pur sempre triste che l’amministrazione Orlando, abbia perso qualunque tipo di attenzione nei confronti di problemi così gravi”.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.