CronacaPrimo Piano

Lotta alla povertà: Eurospin dona alimenti per un valore di 4.542 euro

da sx Davide Vadalà, Salvo Pappalardo, Don Piero Galvano, Antonio Tomaselli – foto ufficio stampa

L’Eurospin dona 4.542 euro in alimenti alla Caritas di Catania. Si tratta di una parte dei premi – relativi al concorso Eurospin “Vinci la casa dei tuoi sogni” –  non ritirati che la legge prevede vadano dati in beneficenza e che a livello nazionale la catena di supermercati ha deciso di devolvere alla Caritas Italiana. Quest’ultima, poi, ha coinvolto le Caritas del territorio dove sono presenti discount Eurospin per il ritiro dei premi in ambito regionale. Un’azione concreta di contrasto alle diverse povertà emergenti e che ha trovato subito il plauso delle diverse Caritas cittadine.

Per la Sicilia ha usufruito delle donazioni la Caritas di Catania. Il direttore, Don Piero Galvano, ha incontrato i referenti Eurospin della Sicilia per la sottoscrizione e la ricezione delle donazioni. Un incontro informale che si è svolto presso il Centro Logistico Eurospin Sicilia nei locali della zona industriale alla presenza del responsabile di piattaforma, Antonio Tomaselli, che nella persona del presidente regionale, Dott. Cirino Travaglianti ha ricevuto i rappresentanti della Caritas e avviato le procedure di consegna della merce.

Caritas Catania ha usufruito dei premi non ritirati con una donazione equivalente di prodotti di prima necessità: pasta, latte, pomodori pelati, conserve, nonché alimenti per l’infanzia, quali omogeneizzati, succhi di frutta e biscotti. Beni alimentari che serviranno a soddisfare le richieste che ogni giorno giungono all’Help Center della Stazione Centrale. E non solo.

Al termine dell’incontro Don Piero Galvano ha ringraziato la direzione dell’Eurospin per la sensibilità mostrata: “Un gesto di solidarietà a sostegno dei più poveri che per noi rappresenta tanto. Permetterà alla Caritas di aiutare chi è nel bisogno, immigrati e italiani, in un periodo di grande congestione, dove siamo arrivati a preparare fino a 400-500 pasti al giorno”.

L’iniziativa promossa dall’Eurospin, il più grande discount italiano con oltre 900 punti vendita in Italia e Slovenia, e sostenuta dalla Caritas Italiana ha coinvolto anche le Caritas di Albano, Concordia-Pordenone, Lecce, Novara, Perugia, San Benedetto del Tronto, Tempio-Ampurias, Verona.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.