CronacaPrimo Piano

L’orgoglio di Lipari, 48 ore dopo il nubifragio le strade sono già ripulite

Prima e Dopo

Pochi giorni dopo – per la precisione sei – il terremoto in Giappone, avvenuto nel marzo 2011, il mondo fu sconvolto dalla celerità con cui i nipponici ricostruirono una strada. Ma i siciliani hanno dimostrato di non essere da meno.

Come si può notare dalla foto, che sta girando ‘vorticosamente’ su Facebook, una strada di Lipari è stata rapidamente sistemata e ripulita dopo il nubifragio che ha colpito l’isola delle Eolie sabato scorso.

Significativo il commento del cantautore di Augusta Roy Paci: “I fatti parlano più delle parole. Sono commosso per la laboriosità e la partecipazione che il popolo siciliano ha tirato fuori di fronte a questa sciagura”.

In effetti, si tratta dell’unione perfetta tra orgoglio, volontà e desiderio di ricominciare.

Alla faccia del vittimismo, termine con cui spesso altrove bollano i siciliani.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Un Commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.