Cinema-Teatro-Musica

Lo Sciacca Film Fest entra nel vivo

Un immagine del film di Crialese ‘TerraFerma’

Doveva essere la grande serata di Terraferma e così è stato. Il lungometraggio di Emanuele Crialese, presentato allo Sciacca Film Fest da Donatella Finocchiaro, Filipopo Pucillo e Mimmo Cuticchio, ha incantato ed emozionato il pubblico, che ha letteralmente preso d’assalto l’Arena Giardino. Il festival del Cinema proseguirà oggi con un programma ricco di appuntamenti. Il concorso dei documentari è arrivato al giro di boa, e questa sera sarà riproposta la visione del primo dei tre blocchi. Andranno avanti le proiezioni delle altre due sezioni. Per i lungometraggi toccherà ad Aspromonte di Hedy Krissane, mentre per i documentari sarà la volta di La Chiesa Galleggiante di Nello Correale e Senza Trucco di Giulia Graglia.

Tanti gli eventi collaterali. Lo Sciacca Film Fest ricorderà due maestri del Cinema italiano: Roberto Rossellini e Pier Paolo Pasolini. Sarà offerta la proiezione di Rossellini Sotto il Vulcano di Nino Bizzarri, un lungometraggio che rievoca la nascita del film Stromboli Terra di Dio, le cui riprese coincisero con l’inizio della relazione tra Rossellini e Ingrid Bergman. La rassegna Classics darà, invece, l’opportunità al pubblico dello Sciacca Film Fest di gustare sul grande schermo Comizi d’Amore di Pier Paolo Pasolini.

Ospite della sezione Incontri Con l’Autore sarà il regista Alessandro De Filippo, con il documentario Con la Sicilia negli Occhi. Il Cinema Documentario di Guido Saitta. La rassegna accompagnerà il pubblico verso la proiezione di tre opere di Saitta, La festa dei Poveri, Zolfara e La Barca Siciliana.

Il quarto giorno segnerà il ritorno al festival degli Anime, lungometraggi animati giapponesi. Ad aprire la rassegna sarà Akira di Katsuhiro Otomo, autentico classico per gli appassionati del genere.

Spazio anche al teatro con La Bella Gitana, con Ornella Giusto, per la regia di Rosario Galli.

Comunicato Stampa

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.