CulturaPrimo Piano

Letteratura russa vs letteratura italiana, al via il tour siciliano

Scrittori russi in Italia. Foto Internet

È iniziato oggi il tour letterario di dieci scrittori russi, che farà tappa in varie località siciliane. Il viaggio è partito da Catania e prevede il confronto tra letteratura straniera ed italiana.

Tra loro Dmitry Glukhovsky, Zakhar Prilepin, Vladislav Otroscenko, Sergey Kuznecov, Alexey Varlamov, Alla Marcenko, Pavel Basinskij, Ljudmila Saraskina, Mikhail Viesel, Nina Litvinets, tutti illustri scrittori che vantano eccellenti opere, gratificate da premi internazionali. Il loro viaggio si concluderà l’11 novembre e dopo Catania raggiungeranno anche Ragusa e Messina.

Oggi pomeriggio alle 18 presso la libreria “Feltrinelli” di Catania incontreranno alcuni scrittori siciliani, tra cui Maria Attanasio, autrice e poetessa amante dei valori femministi, Santo Piazzese, un biologo prestato alla scrittura, Domenico Seminerio, autore del bellissimo romanzo “Il manoscritto di Shakespeare”, Domenico Trischitta, non solo scrittore ma anche drammaturgo e Marco Vespa, romanziere catanese.

A Bronte verrà inaugurata l’associazione “Conoscere Eurasia”, creatrice dell’evento interculturale. Curioso anche l’utilizzo della “littorina” catanese, una delle più piccole ferrovie al mondo, che faciliterà gli spostamenti degli scrittori russi.

Federica Raccuglia

Tags
Moltra altro

Federica Raccuglia

Ho 22 anni, sono fieramente palermitana, attualmente in terra romana. Sono laureata in "Giornalismo per uffici stampa" e attualmente frequento il corso magistrale in "Editoria e comunicazione" presso Tor Vergata (Roma). Collaboro dal 2010 con quotidiani sia online che cartacei, tra cui il Giornale di Sicilia e Il Moderatore.it. Sogno di diventare una giornalista.

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.