Cinema-Teatro-Musica

L’esplosivo sound di Salvatore Pizzurro e l’Orchestra jazz siciliana al Blue Brass. Ospite d’eccezione Lello Analfino

Sal Pizzurro
Sal Pizzurro

Il trombone di Salvatore Pizzurro, unito ai brass dell’Orchestra jazz siciliana, per un sound colorito e dall’incredibile groove e con una chicca insolita, quella del noto cantante Lello Analfino.

Ecco gli ingredienti della seconda anteprima (in attesa dell’inaugurazione del Teatro Santa Cecilia) della rassegna “Siciliana” della Fondazione The Brass Group, in programma venerdì 20 e sabato 21 novembre.

I classici dello swing italiano e internazionale suoneranno in “Vieni via con me” al Ridotto dello Spasimo sotto una veste nuova ed entusiasmante. La calda voce di Pizzurro e le esplosive note del suo trombone faranno il resto in una serata per gli amanti della buona musica anche da cantare.

Pizzurro e l’Ojs si esibiranno sotto la direzione di Antonio Pedone. Un sound allegro e vitale che farà da cornice a storici brani dello swing italiano come “Spaghetti a Detroit” di Fred Bongusto o “Tu vo fa l’americano” di Renato Carosone, senza escludere brani più moderni come “Vieni via con me” di Paolo Conte.

E poi ci sarà lui, il leader dei Tinturia che, con la sua verve, si unirà a Pizzurro (venerdì) per cantare alcuni brani con l’Ojs. Un sogno, per Lello Analfino, che diventerà realtà.

Il costo del biglietto al tavolo è di 15 euro. In seconda fila, € 12,00. E’ previsto anche un ridotto studenti, € 7,00, under 26. Per evitare disagi, si raccomanda di munirsi del tagliando dal sito www.ticksweb.com. I concerti inizieranno alle 21.35.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.