CulturaPrimo Pianoterritorio

Bagheria: passeggiata sotto le stelle a Monte Catalfano

Sul Monte vi sono numerose grotte di natura tettonica o di origine marina

(di redazione) Nell’ambito della manifestazione Le Notti di BCsicilia, la sede di Bagheria promuove l’evento serale dal titolo: Monte Catalfano, passeggiata sotto le stelle.Il complesso montuoso denominato  Monte Catalfano, prende il  nome  dell’altura più elevata e comprende, a ovest il Monte d’Aspra, al centro il Monte Catalfano,  a est il Monte Città, sede dell’antica città punica di Solunto.

Sul Monte vi sono numerose grotte di natura tettonica o di origine marina. Le grotte di genesi tettonica sono note nel territorio come “zubbi” ed hanno in genere uno sviluppo verticale che in alcuni casi raggiunge anche diverse decine di metri. Ci sono poi le grotte di origine marina dovute cioè alla lenta azione erosiva delle onde del mare. In una di queste è stata rinvenuta una mandibola di Elefante nano, osservabile al Museo Paleontologico “G. G. Gemmellaro” di Palermo. Anche l’uomo ha frequentato nel periodo preistorico queste grotte, la sua  presenza è testimoniata da un dipinto in nero raffigurante una figura antropomorfa, attribuito all’età eneolitica. Nonostante la ridotta superficie, il nostro gruppo montuoso, vanta rarità botaniche e faunistiche e splendidi panorami sul tratto di costa tirrenica che va da Capo Gallo alla Rocca di Cefalù.

Itinerario:

Dall’area attrezzata di Monte Catalfano, inizieremo a salire lungo un sentiero verso il Rifugio Forestale del parco. Giunti sul  pianoro ci dirigeremo, verso Monte Irice, in un punto estremamente panoramico per assistere alla magica atmosfera del tramonto. Da qui inizieremo a scendere, tra la fitta macchia mediterranea, verso un’altro punto estremamente panoramico che si affaccia su Capo Mongerbino ed il famoso Arco Azzurro, domineremo da qui tutto il Golfo di Palermo dalla borgata di Aspra fino a Capo Gallo.

Dopo una sosta per uno spuntino, inizieremo a salire verso Cozzo San Pietro percorrendo un strada sterrata in leggera salita.
Accompagnati dalle  Guide di Naturando Sicilia, saremo ragguagliati da spiegazioni didattiche riguardanti gli aspetti storici, culturali e naturalistici di Monte Catalfano. Alla fine del percorso  potremo godere di  una breve osservazione astronomica del cielo con attrezzatura adeguata.
Informazioni:
Orari e luoghi di raduno:
– Punto di raduno  ore 19,30 – Parco Giochi di Monte Catalfano
(Link Google Maps https://goo.gl/maps/7TJJbsXpDMG2)
Per motivi logistici è assolutamente necessaria la prenotazione entro e non oltre il 31 luglio, specificando il numero dei partecipanti al n. 339.4121267
Abbigliamento ed attrezzatura consigliata:
– torcia (non fondamentale)
– scarpe adeguate
– acqua
– spuntino al sacco.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

2 commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.