Primo Piano

La Via e Balzani: “Finanziare il fondo solidarietà per l’Emilia”

Sisma Emilia. Foto Internet

Appena concluso l’incontro con il Presidente Martin Schultz, il Parlamento europeo riafferma con forza la propria decisione di proseguire nei negoziati per il bilancio 2013, solo dopo l’integrale via libera ai 670 milioni di euro per l’Emilia.

“Venerdì scorso abbiamo chiuso l’incontro con il Consiglio con un preciso accordo: finanziare al più presto il fondo di solidarietà per il terremoto” dichiara Francesca Balzani, parlamentare europeo e relatrice dell’S&D per il Bilancio 2013. “Adesso –prosegue- ci aspettiamo che il Consiglio segua con correttezza questo impegno”.

Secondo Giovanni La Via, relatore del bilancio europeo e parlamentare del Pdl/Ppe “si tratta di una questione di principio. L’Unione europea si fonda sulla solidarietà tra i Paesi, non possiamo perdere un solo minuto –sottolinea- per approvare gli aiuti all’Emilia subordinandoli ad un accordo complessivo, così come vorrebbe il Consiglio”.

Comunicato Stampa

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.