Primo Piano

La donna barbuta Mariam “Io amo la mia barba”

Mariam, foto internet

Ieri nella puntata di Domenica In – Così è la vita, presentata da Lorella Cuccarini, è stata ospite una donna di 49 anni inglese che da un po’ di tempo è diventata nota nel web per la sua storia, o meglio per la sua barba. La donna si chiama Mariam e da ben 28 anni convive con la sua folta barba. Durante l’intervista, condotta dalla Cuccarini, la donna ha raccontato i tanti aspetti della sua vita sentimentale e il rapporto che ha con gli uomini. Difende inoltre i suoi peli orgogliosamente. Racconta che dopo la nascita del suo unico figlio è iniziata la crescita della barba. Sembra che la donna abbia preso in parola il detto “donna barbuta sempre piaciuta” anche se nel 2013 diciamo che la bellezza globale aspira a ben altro.

«All’inizio avevo tentato di togliermi la barba tramite l’elettrolisi – racconta Mariam – ma non è stata una grande idea anche perché la barba mi è ritornata poco dopo. Dopo quella volta non ci ho nemmeno più provato anche perché mi piaccio come sono. Pensa che mio fratello mi aveva chiesto di farmela levare nuovamente perché altrimenti non mi avrebbe mai fatto vedere mio nipote e io ho rifiutato!»

Racconta inoltre che la sua particolarità attrae l’attenzione di tutti, infatti ogni volta che esce di casa la gente spesso la osserva e si chiede una sola domanda: “Ma sarà un uomo o una donna?”. Mariam crea reazioni di stupore sia nei bambini sia nei confronti degli adulti. Ma d’altronde come dare torto a chi trova il suo viso inverosimile? Strano ma vero la barbuta  Mariam inoltre sembra essere “accoppiata” più di noi. Infatti la donna, anche se non più di primo pelo, è nel pieno di una cotta amorosa, per giunta corrisposta, di un ragazzo molto più giovane di lei.

Mariam ha dichiarato alla Cuccarini «Mi vedo con un ragazzo di ventidue anni che trova la mia barba molto bella. All’inizio mi sembrava strano che si complimentasse con me proprio per questa mia particolarità ma poi ho capito quanto fosse sincero. Di solito gli uomini mi scrivevano su internet per incontrarmi ma solo per via di una sorta di feticismo che non mi piaceva per niente. Il ragazzo con cui mi sto frequentando adesso ha addirittura lasciato la sua ragazza perché trova la mia barba irresistibile. Ancora non abbiamo una vera e propria relazione, anche perché la differenza d’età ci spaventa, ma ci stiamo lavorando».

Alla domanda “Ti sei mai sentita un fenomeno da baraccone?” risponde «Nela mia lingua non esiste l’espressione fenomeno da baraccone. Son stata pure in un circo itinerante per due anni ed è stato anche divertente. Non mi sento un fenomeno da baraccone, so di essere diversa ma sono felice di esserlo. Poi alla fine ci sono anche dei lati positivi: la mamma mi diceva sempre di farmi la ceretta e di non radermi con la lametta perché altrimenti mi sarebbe venuta la barba. Ora questo problema non ce l’ho più. Io amo la mia barba».

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.