PoliticaPrimo Piano

La candidata Lucia Pinsone: “I Siciliani devono tornare a sorridere”

La candidata Lucia Pinsone – al centro (Foto di Marco Cirincione)

Ilmoderatore.it ha intervistato Lucia Pinsone, candidata alla Presidenza della Regione Siciliana con il Movimento “Voi (Volontari per l’Italia) – Obiettivo Sicilia”, per un parere sulla campagna elettorale, gli ultimi appuntamenti prima del voto, e sul futuro del Movimento:

 Come valuta la sua campagna elettorale?

“Diversa; fatta con i nostri soldi, e da volontari, quali siamo, abbiamo affrontato 309 comuni in camper per gridare il cambiamento.”

 Quale candidata cosiddetta “minore”, ha riscontrato difficoltà?

“Moltissime difficoltà. Ho fatto denunce in quasi tutti i comuni a partire dall’affissione selvaggia. Certa stampa pagata da chi ha i soldi non poteva sicuramente parlare di noi che rompiamo gli equilibri.”

Quali appuntamenti sono previsti per questi ultimi giorni di campagna elettorale?

“Sono in questo momento a Trabia, procedo verso Termini e passo per Cefalù. Noi abbiamo chiesto di comiziare itinerando, alla Digos.”

Una volta passate le elezioni, quale futuro per il Voi?

“Il Voi, preferisco “Obiettivo Sicilia”, continuerà dal 29 a far opera di cambiamento, anche se per certi siciliani dovrebbe intervenire il Buon Dio; stanno bene così, servi del Padrone e dell’Italia.”

Un appello a chi non ha ancora deciso a chi dare il proprio voto o non andrà a votare?

“Mi piace raccontare spesso questa storia; la storia di quattro persone chiamate Ognuno, Qualcuno, Ciascuno e Nessuno: C’era un lavoro importante da fare e Ognuno era sicuro che Qualcuno l’avrebbe fatto. Ciascuno avrebbe potuto farlo, ma Nessuno lo fece. Finché Ciascuno incolpò Qualcuno perché Nessuno fece ciò che Qualcuno avrebbe potuto fare.

Questo è quello che da anni accade nella nostra meravigliosa isola. Se L’Italia è in ginocchio la Sicilia è stufa di essere il cuscino su cui si poggia. I Siciliani devono tornare a sorridere. Riprendiamoci il nostro sorriso. Questo è l’obbiettivo che principalmente mi prefiggo. Qualcuno dovrà pur cominciare. Siamo tutti stanchi del lavoro sporco e fatto male, lamentarsi non serve a nulla dobbiamo solo agire. Pensare ad un futuro limpido ed onesto non costa nulla. Io non chiedo consensi, ma solo la vostra fiducia per rinascere, tornare quelli che eravamo: un popolo migliore, pieno di forza e speranza. Mi rivolgo a tutti i siciliani e chiedo solo una cosa: guardate la mia candidatura come qualcosa di totalmente diverso da una semplice occupazione politica. Quando penso ai Siciliani penso ai miei Figli. Per loro ho sempre voluto il meglio. Se ognuno di noi darà qualcosa, non saranno costretti solo in pochi a dover pagare.”

 Marcello Russo

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

5 commenti

  1. Al signor moro dico solo di leggere bene e di farsi aiutare se non sa capire ciò che gli utenti scrivono.
    Nessuno ha attaccato nessuno si è posti solamente delle domande lecite sull perchè ad ogni elezione compaiano personaggi sconfitti in partenza e sul perchè subito dopo questi spariscano nel nulla.
    Fiducia in tutti e parleranno i fatti e vedremo ad elezioni concluse cosa faranno la pinsone e tutti gli altri candidati minori sconfitti. Al signor moro chiedo solo di capire la sua ignoranza e inciviltà come le hanno già detto e di sparire nel nulla.
    moro siciliano è chiaramente Complessato e persona inferiore incapace di confrontarsi civilmente.

  2. Il moro siciliano cioè il classico sicilianista che è solo ignorante e non sa dialogare civilmente, l’utente billy ha solo fatto delle domande senza offendere nessuno a differenza sua .
    Domande lecite e corrette , lei non sa rispondere civilmente e potevamo tranquillamente fare a meno di leggere la sua risposta da grezzo e maleducato.
    Viva la libertà di espressione .

  3. Vorrei rispondere a Billy dicendo che è una persona disdicevole e servo dei padroni. Una persona che viaggia in camper con l’inno della Sicilia ha comunque la mia stima. Attentatore del web, sei la feccia della società. Vota i soliti noti, tu ti meriti questo. Chi vota Pinsone vota la Sicilia.

  4. beh ogni candidato ha suoi valori ed alcuni di loro lo faranno per interessi , ma hanno avuto la campagna elettorale per far capire agli elettori di che pasta sono fatti e si vedrà solo dopo le elezioni chi di loro continuerà a lottare e chi sparirà per ricomparire alle prossime elezioni.
    Fiducia in tutti anche nella Pinsone e domande lecite quelle sopra e vedremo dopo le elezioni chi sparirà e chi no.
    Votate tutti e speriamo vinca il più onesto

  5. LA Pinsone cioè una persona che non fa nulla e non agisce se non quando si deve fare campagna elettorale?
    Siciliani servi del nord? e lei serva di chi? e come mai certa gente che non vincerà mai si da dafare solo nelle settimane delle elezioni per poi sparire e non fare nulla per poi ricomparire le prossime elezioni?
    Domande lecite a cui non si ha mai risposta se non qualche risposta in scarso politichese per nascondere il fatto che ci si candida solo per qualche strano tornaconto.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.