Cronaca

Istruttore di fitness denuncia capo. “Mi costringe a fare sesso a tre”

Foto internet

In tempi di crisi pur di mantenere il proprio posto di lavoro oggi come oggi  si fa di tutto. Proprio tutto?

Inghilterra. La notizia di un caso particolarmente curioso sta circolando sul web. Stiamo parlando della denuncia avvenuta da parte di un giovane istruttore di fitness costretto, a quanto pare, dal suo capo ad avere rapporti sessuali a tre. La cronaca ci ha abituato ad assistere a  proposte indecenti che avvengono all’ordine del giorno e ormai sembra che nulla più può scandalizzarci. È anche vero che molti sarebbero disposti a ballare pure il bunga bunga in ginocchio, con un tutù di pelle pur di conquistarsi un misero stipendio. Ma fortunatamente c’è ancora qualcuno che non ci sta e denuncia queste piccole ma scandalose realtà che esistono all’interno del mondo lavorativo.

Il caso di questa storia nasce da una lettera anonima ricevuta dal giornale britannico The Sun:

«Il mio capo, una donna molto attraente, vuole costringermi a fare sesso a tre con il suo ragazzo altrimenti mi licenzia. Ho 25 anni – racconta il ragazzo – sono istruttore di fitness e felicemente single. Il mio capo qualche settimana fa mi ha invitato a prendere un caffè. Abbiamo parlato di cose molto intime e mi ha confidato di come il suo ragazzo si lamenti della loro vita sessuale noiosa. Così mi ha proposto di fare sesso con lei davanti al ragazzo. Sono andato nel loro appartamento e abbiamo fatto sesso. E’ stato incredibile. Adesso però il mio capo vuole fare sesso a tre, un rapporto completo, anche con il suo ragazzo. Se non lo faccio minaccia di licenziarmi. E io ho bisogno dei soldi dello stipendio. Ho paura di perdere il lavoro. Cosa devo fare?». Il The Sun consiglia di registrare la telefonata con la donna e di denunciarla alle autorità.

In un mondo di valli e vallette purtroppo “il darsi completamente” pur di mantenere al caldo la propria poltrona è una dei fatti che si verificano tanto e troppo. Chissà la Regina cosa ha da dire in merito, visto il boom mediatico creato dalla notizia. Diciamolo: Farsi fare delle avances piace ad ognuno di noi ma a tutto c’è un limite.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.