CronacaPrimo Piano

Irsap, lavori di riqualificazione all’Area industriale di Caltagirone

Realizzati i lavori di riqualificazione, pulizia e sicurezza nella Zona industriale di Caltagirone. “Una doverosa risposta alle esigenze espresse dalle aziende insediate”, afferma il presidente dell’Irsap, Alfonso Cicero.

Dopo il tavolo tecnico convocato in data 29 maggio, nel centro direzionale dell’area industriale di Caltagirone dal Presidente dell’Irsap, Alfonso Cicero, con le associazioni di categoria e le imprese insediate, sono partiti i lavori per ripristinare servizi e infrastrutture nell’agglomerato industriale. L’Irsap ha dato il via a lavori per complessivi 114 mila euro, alcuni dei quali già realizzati e altri in corso d’opera, per il ripristino urgente della videosorveglianza e dei cancelli d’ingresso dell’agglomerato industriale S.Maria Poggiarelli, per il funzionamento della pubblica illuminazione, per le opere antincendio, la riqualificazione e l’eliminazione dei pericoli negli assi viari.

Al tavolo avevano partecipato il presidente dell’Irsap, Alfonso Cicero, dirigenti e funzionari dell’ufficio di Caltagirone, i rappresentanti istituzionali del territorio e numerose imprese insediate e diverse associazioni di categoria tra le più rappresentative del tessuto economico produttivo. Queste ultime avevano segnalato le maggiori criticità dell’area industriale di Caltagirone, alcune delle quali, come ad esempio il sistematico furto delle caditoie e delle botole in ferro, mettevano a rischio la sicurezza degli operatori della zona industriale.

Venerdì 10 luglio è stata effettuata la consegna dei lavori d’urgenza per un ammontare di 46 mila e 529 euro, per il ripristino della videosorveglianza e dei cancelli d’ingresso alla zona industriale che serviranno a garantire sicurezza e scoraggiare furti e reati da parte della criminalità, tempo previsto per ultimare i lavori il 30 settembre.

Sono iniziati a metà giugno e si sono conclusi nei giorni scorsi i lavori in somma urgenza per le opere antincendio, affidate per un ammontare di 13 mila euro. Oltre alle scerbatura e pulizia delle aree a rischio, sono state realizzate le fasce taglia fuoco.

L’Irsap ha aggiudicato i lavori del primo stralcio per il ripristino della pubblica illuminazione, per un ammontare di 35 mila euro e a breve consegnerà i lavori che consentiranno in prima battuta di ripristinare la funzionalità dei corpi illuminanti nel 50% dell’area industriale. Subito dopo sarà completato l’iter tecnico con la gara per il secondo stralcio. Sono stati già ultimati, per un ammontare di 12 mila e 825 euro, i lavori in somma urgenza per eliminare i pericoli presenti nelle strade dell’agglomerato industriale: spartitraffico, fasce di rispetto, botole e caditoie.  Già effettuati anche i lavori di pronto intervento per la messa in sicurezza della sede stradale e del ponte d’innesto a dislivello della zona industriale di Caltagirone per un ammontare di 7 mila e 233 euro, consistiti nel ripristino delle barriere del ponte e l’eliminazione di tutte le buche del manto stradale.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.