Primo Piano

iPad Mini, domani la presentazione: tutte le indiscrezioni

Manca soltanto un giorno alla presentazione dell’attesissimo iPad Mini, il cui debutto è previsto per martedì 23 ottobre nel San Jose Theatre in California.

Tante le indiscrezioni sull’ultimo di casa Apple, a partire dal nome: sembrerebbe scontato che la versione ridotta dell’iPad prenda il nome di iPad Mini o viceversa di Mini iPad, eppure la società di Cupertino potrebbe riservare particolari sorprese battezzandolo come iPad Air.

Tralasciando la formalità del nome, il nuovo iPad presenterebbe una ristretta gamma di colori, soltanto le due versioni classiche in bianco e nero.

Foto da Internet

È certo che lo schermo misurerà 7,85 pollici, due in meno rispetto all’attuale iPad in commercio; la risoluzione dovrebbe essere quella dell’iPad 1 e 2, cioè 1.024×768 pixel in aspetto 4×3. Le voci vogliono che il processore del nuovo dispositivo sia l’A5, con  512 MB di Ram.

La forma dovrebbe essere leggermente diversa rispetto a quella dell’iPad di terza generazione: il sito Apple.Pro ha infatti pubblicato un’immagine della presunta scocca del tablet, la quale si presenta leggermente più arrotondata e più spessa sul fondo. L’immagine mostra anche la fessura del connettore Lightning, sulla cui presenza avevano tutti scommesso.

Attualmente il prezzo del nuovo tablet è stato stimato intorno ai 300 dollari negli Stati Uniti, con aggiunta di 100-200 dollari in base al taglio di memoria. L’iPad Mini potrebbe costare qualcosa in più, fino a 600 euro per un iPad Mini superaccessoriato, in Europa.

Shaw Wu definisce l’iPad mini “il peggior incubo per la concorrenza”, in quanto, grazie alle riconosciute qualità tecniche ed al costo “ridotto”, conquisterà certamente un’ampia quota del mercato dei mini tablet low cost. A rischio sono il Nexus, il prossimo Surface di Microsoft e il Kindle Fire di Amazon.

Attenzione! Il nuovo prodotto Apple potrebbe però “cannibalizzare” anche le vendite dell’iPad originale: secondo le stime, si parla infatti di 1 iPad in meno ogni 5 iPad Mini venduti, con una percentuale di cannibalizzazione del 20%.

Rosaria Cucinella

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.