CulturaPrimo Piano

“Investire nel cinema conviene!”: incontro al CSC

Lunedì 16 dicembre, al Centro Sperimentale di Cinematografia ai Cantieri Culturali alla Zisa (via Paolo Gili 4, Palermo) a partire dalle ore 9.30, si terrà l’incontro formativo-informativo “Investire nel cinema conviene!”, promosso da Regione Siciliana, Assessorato del Turismo dello Sport e dello Spettacolo – Sicilia Filmcommission, Assemblea Regionale Siciliana (IV Commissione Legislativa ambiente e territorio) e Centro Sperimentale di Cinematografia – Sicilia.

L’incontro ha il fine di mettere in luce le strategie e le opportunità per le imprese che scelgono di investire nel cinema. Il cinema è un’industria culturale che sostiene le economie tradizionali e ne genera di nuove. Il flusso di visitatori attratti dai luoghi conosciuti attraverso la suggestione di un film, ad esempio, solo nel 2010 ha creato a livello mondiale un giro di affari superiore agli 80 miliardi di euro, con un trend in costante crescita.
Sono cambiate le modalità di finanziamento; ai contributi pubblici si aggiungono più articolati strumenti.

Una sola certezza, però: investire nel cinema conviene. Conviene ai territori, che attraverso la visibilità legata al successo di un audiovisivo si promuovono e diventano attrattivi e conviene a banche ed imprenditori privati che, utilizzando opportunamente le agevolazioni fiscali esistenti, possono sostenere il mondo del cinema e promuovere la propria azienda con chiari vantaggi economici. Conoscere per crescere, quindi. Tax credit, product placement, place placement diventano le parole chiave con cui le aziende della filiera dell’audiovisivo devono misurarsi per restare nel mercato e continuare a crescere.

I lavori sono aperti al pubblico e saranno trasmessi in streaming a cui parteciperà anche l’attrice Barbara Tabita. A margine della giornata, alle ore 20.30, al Cinema Vittorio De Seta è in programma la proiezione in anteprima del documentario di Edoardo Morabito ed Irma Vecchio “I Fantasmi di San Berillo” (Italia, 2013, ’74), premiato come miglior documentario italiano al Torino Film Festival 2013 e realizzato con il sostegno della Sicilia Filmcommission.

Saranno presenti il regista Edoardo Morabito e l’attrice Donatella Finocchiaro.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.