PoliticaPrimo Piano

Internet. Attacco informatico al sito del Comune Posta in arrivo

Questa notte, dalle ore 4.00 circa, da un server ubicato in Indonesia, è stato lanciato un attacco informatico contro il sito del Comune di Palermo.
Ignoti, utilizzando probabilmente un robot, hanno inviato inviato diverse migliaia di combinazioni di dati di accesso per “forzare” l’accesso.
A seguito di tale attacco, un file del sito (il file di index che contiene tra l’altro il layout della homepage) è stato sostituito, mostrando una immagine di un pupazzo a partire dalle 4.20 circa.

I tecnici della Sispi, allertati alle 6.30, dopo aver scaricato il file corrotto per poterne fornire il codice agli inquirenti, hanno ripristinato il sito alle ore 7.10

Il webmaster ha sporto denuncia alla Polizia Postale.

Il Sindaco ha chiesto agli Uffici competenti dell’Amministrazione e alla Sispi di relazionare sulla complessità dell’attacco a seguito della analisi dei log di sistema.

Tale analisi è ancora in corso, ma fino ad ora non risulta che siano state apportate altre modifiche al sito né che vi siano stati tentativi di accesso ad aree dei server Sispi che contengono informazioni sensibili.

Tags
Moltra altro

Panasci

Giornalista editore e musicista. Da 20 anni anche produttore

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.