Cronaca

Inps scopre falsa cieca: guidava l’auto e faceva la spesa

Foto internet

Scoperta falsa cieca, mentre faceva la spesa. Una 70enne residente a Roma percepiva la pensione d’invalidità e l’indennità di accompagnamento dall’Inps poiché considerata cieca. La donna invece riusciva a muoversi tranquillamente con la sua auto e con molta disinvoltura riusciva per fino a scegliere i prodotti al supermercato.

Ma quando gli investigatori l’hanno fermata per un controllo, hanno appurato che in realtà la pensionata vedeva benissimo. Questa è l’ultima di una lunga serie di scoperte fatte dalle forze dell’ordine negli ultimi mesi. Secondo delle ricerche svolte dalla Guardia di Finanza pare che la donna abbia usufruito della pensione di invalidità per ben 10 anni.

Adesso la finta cieca è stata denunciata per truffa aggravata ai danni dello Stato dalla Guardia di Finanza e dovrà restituire all’Inps oltre 100 mila euro, più gli interessi incassati indebitamente.

Gli investigatori della finanza stanno svolgendo degli accertamenti per cercare di capire come in questi 10 anni la donna sia riuscita ad utilizzare falsi documenti per la pensione.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.