CronacaPrimo Piano

Indagine multiscopo su 24000 famiglie italiane, 162 sono di Palermo

La qualità della vita è da sempre oggetto di studio di enti, istituzioni e associazioni che agiscono nel pieno interesse del cittadino cercando di provvedere ad un miglioramento degli aspetti sociali e individuali della popolazione.

In relazione a ciò l’Istituto Nazionale di Statistica ha dato il via a “Cittadini e tempo libero”, un’indagine campionaria volta a raccogliere informazioni sulle attività culturali e ricreative delle famiglie intervistate.

L’indagine, prevista nel Programma Statistico Nazionale 2014-2016, sarà effettuata su 850 comuni italiani e interesserà ben 24000 famiglie selezionate tramite estrazione casuale dall’elenco anagrafico.

Secondo l’art. 7 del D.Lgs. 322/1989 e successive modifiche e integrazioni, i soggetti sottoposti all’indagine non potranno esimersi dal fornire le informazioni richieste dai rilevatori incaricati dai comuni che saranno muniti di apposito cartellino di riconoscimento.

Nel Comune di Palermo l’indagine sarà realizzata su 162 famiglie le quali potranno richiedere maggiori informazioni e il nominativo dei rilevatori incaricati di recarsi presso i loro domicili al numero verde 800.249696, attivo tutti i giorni dalle 9:00 alle 21:00, o al Servizio Statistica del Comune (telefono 091.7408523, 091.7405610) dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.30.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.