Primo PianoScuola & Università

Inaugurazione del dottorato “Studi lettarari, filologici e linguistici”

Studi umanistici e cittadinanza.” Questo è il tema della giornata di studio che si terrà nella Sala Magna dello Steri giorno 6 marzo e con cui si inaugurerà il nuovo dottorato in “Studi letterari, filologici e linguistici”. Il nuovo percorso formativo, che gode già di prestigiose collaborazioni e che aspira a costituire un polo di eccellenza nel processo di internazionalizzazione del nostro Ateneo, è coordinato da Mari D’Agostino e promosso dai  Dipartimenti di Scienze Umanistiche delle Università di Palermo e di Catania.

Dopo i saluti del Rettore e da Laura Auteri, Direttore del Dipartimento di Scienze Umanistiche, ci saranno le lezioni introduttive di due maestri degli studi umanistici, i professori Giulio Ferroni e Francesco Sabatini. Sul tema si confronteranno poi esponenti diversi della cultura cittadina. Fra di essi  Adham Darawsha, Presidente della Consulta delle Culture, e Francesco Giambrone, Assessore alla Cultura del Comune di Palermo. L’obiettivo è che l’università e le altre realtà del territorio ragionino insieme sulle sfide della contemporaneità in cui umanesimo e cittadinanza democratica  sono sempre più spesso declinati insieme per il ruolo che ha avuto ed ha la cultura umanistica nell’educazione alla democrazia.

Nel pomeriggio si terrà una Tavola rotonda, coordinata da Antonio Pioletti, sul tema  Saperi umanistici oggi . Ad essa prenderanno parte Gabriella Alfieri, Enrica Cancelliere, Andrea Manganaro, Giusto Picone, Michelina Sacco e Sebastiano Vecchio.

Nel corso della Giornata di studio verrà inoltre presentato il calendario delle attività del Dottorato per l’anno accademico 2013/2014. Esso prevede una fitta serie di convegni, seminari e workshop. Inoltre, a partire dalla metà di marzo, si terranno presso la Biblioteca del Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’ex Convento di Sant’Antonino una serie di presentazioni di libri curate dai  dottorandi.

Per ulteriori informazioni sulle prossime iniziative clicca qui.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.