CronacaPoliticaPrimo Piano

Immigrati: arrivati 370 profughi in Sicilia. I prefetti chiedono aiuto.

 

E’ approdata al porto di Palermo questa mattina la nave militare irlandese che ha soccorso ieri, nel Canale di Sicilia, 370 migranti che stavano tentando di giungere sull’isola. Sono arrivati a bordo della nave La Niamh che ha mollato gli ormeggi al molo Puntone. Si tratta perlopiù di profughi di Nigeria, Ghana, Sudan, Eritrea, Liberia, Senegal, Marocco, Somalia, Siria, Libia, Etiopia e Pakistan. Ad aspettarli sulla banchina gli aiuti umanitari coordinati dalla Prefettura e composta da volontari della Caritas e della Croce Rossa, sanitari dell’Asp e forze dell’ordine.
Ma a proposito di prefetti, è di questa mattina la nota inviata da Claudio Palomba, presidente del Sinpref,  il sindacato dei prefetti che ha chiesto un incontro a Alfano: “I prefetti, i rappresentanti del governo sul territorio sono lasciati soli ad applicare le direttive del governo in tema di immigrazione, spesso in totale opposizione con altri rappresentanti dello Stato, in particolare i sindaci. Siamo diventati bersagli, il governo ci tuteli”.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.