Primo PianoSport

Pallanuoto A2, Il Telimar chiude l’anno con una sconfitta. Il 7 Scogli si impone 9 a 8

Fabrizio Di Patti (capitano Telimar)

Seconda sconfitta per il Telimar Palermo che nel derby contro il 7 Scogli Siracusa perde 9 a 8. La partita per il team dell’Addaura inizia subito male, dopo dieci minuti si trovano sotto di 5 punti. La reazione dei palermitani è rabbiosa: in dieci minuti rimonta portandosi sul 5 pari. Il 7 Scogli, però, ha più voglia di vincere e si vede dall’atteggiamento, in pochi minuti si porta sull’8-5, la partita si potrebbe riaprire grazie a delle discutibili decisioni arbitrali che permettono al Telimar di portarsi sul -1. I padroni di casa riescono a controllare senza problemi e nel finale segnano la nona rete, in utile il gol ospite del capitano Di Patti fissando il risultato sul 9 a 8. In classifica il Telimar rimane a 4 punti.

Il commento nel post partita del  Direttore Sportivo Lino Mesi non lascia spazio a scuse : “Una partita decisamente sotto tono. Partire 5 a 0 dopo 5 minuti di gioco la dice lunga su come abbiamo affrontato il match. La pausa di Natale servirà a ricaricare le pile dal punto di vista forse più mentale che fisico.”

Il campionato riprenderà il 9 gennaio, il Telimar ospiterà i catanesi dei Muri Antichi

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.