Economia & LavoroPrimo Piano

Il SI.NA.L.P. denuncia la grave carenza di Ispettori del Lavoro presso l’Ispettorato Territoriale di Palermo

(di redazione) ll Segretario della Federazione Nazionale Scuola e Formazione del SI.NA.L.P. ha presentato un esposto indirizzato al Ministro Luigi Di Maio e al Presidente della Regione Siciliana, On.le Nello Musumeci, con il quale denuncia la grave carenza di Ispettori del Lavoro presso l’ITL di Palermo.

Attualmente su un organico che dovrebbe prevedere l’impiego di 50 Ispettori, ce ne sono soltanto quattro!

Tale carenza, non consente il normale espletamento degli atti per cui lo stesso Ispettorato è preposto, nonostante l’encomiabile lavoro svolto giornalmente dagli Ispettori in servizio.

Oggi un utente che denuncia un illecito all’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Palermo, deve aspettare almeno due anni, prima di avere evasa la propria pratica, e ciò oltre ad essere intollerabile, non garantisce in alcun modo la legalità.

 

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.