Primo Piano

IL PRIMO DIRIGENTE DELLA POLIZIA DI STATO ANDREA LO IACONO E’ IL NUOVO VICARIO DEL QUESTORE

(di redazione) Nei giorni scorsi il Primo Dirigente della Polizia di Stato, dr. Andrea Lo Iacono, ha assunto ufficialmente il prestigioso incarico di Vicario del Questore di Palermo, quale successore del dr. Dario Sallustio promosso alla qualifica di Dirigente Superiore e assegnato alla Dirigenza del Compartimento Polizia Stradale delle Marche.

Il dr. Lo Iacono, laureato in Giurisprudenza ed in Scienze delle Pubbliche Amministrazioni presso l’Università degli Studi di Catania ed abilitato alla professione di Avvocato, è entrato a far parte dei ruoli della Polizia di Stato il 31 ottobre 1991 con la qualifica di Vice Commissario. Nell’anno 1993 ha frequentato un corso sulle indagini patrimoniali presso la Direzione Centrale della Polizia Criminale e nel 2002 ha conseguito, presso il Centro di Addestramento della Polizia Stradale di Cesena, la specializzazione nei servizi di Polizia Stradale, Ferroviaria e di Frontiera. Nel 2004 ha conseguito un Master in Polizia Giudiziaria presso l’Università degli Studi di Palermo,

Il dr. Lo Iacono ha prestato servizio nelle seguenti sedi, ricoprendo diversi importanti incarichi, segnatamente:

  • dal 1992 al 1996 e poi nuovamente dal 2010 al 2012, presso la Questura di Enna, è stato Capo di Gabinetto, Dirigente della Divisione Polizia Anticrimine, Dirigente della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale, Dirigente dell’Ufficio Misure di Prevenzione, Dirigente dell’Ufficio Immigrazione, nonchè Dirigente a scavalco dei Commissariati di P.S. di Leonforte e Piazza Armerina;
  • dal 1996 al 2000 ha diretto il Commissariato di P.S. di Nicosia (EN);
  • dal 2000 al 2010 ha diretto la Sezione Polizia Stradale di Enna;
  • dal 2012 al 2015 ha diretto la Divisione Polizia Anticrimine della Questura di Caltanissetta occupandosi, tra l’altro, di delicate indagini patrimoniali che hanno portato all’applicazione di numerose e consistenti misure di prevenzione patrimoniali nei confronti di esponenti della criminalità organizzata; nello stesso periodo ha avuto, inoltre, la sovrintendenza sulla Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura;
  • dal 4 agosto 2015 al 18 giugno 2017 ha svolto l’incarico di Vicario del Questore di Vercelli.
  • dal 19 giugno al 4 maggio del 2019 ha svolto l’incarico di Vicario del Questore di Pesaro e Urbino.
Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.