Sport

Il Mazara vince la Coppa Sicilia di basket

Basket Mazara, foto internet

Lo scorso fine settimana il Mazara ha vinto la seconda edizione della Coppa Sicilia di basket maschile di serie C svoltasi a Porto Empedocle. I ragazzi allenati dal coach Giorgio Bonanno hanno superato in finale i ragazzi del Basket Club Ragusa con il punteggio di 81-49. Una gara senza storia dove il quintetto di Mazara ha dominato il match senza particolari pericoli. La squadra di Ragusa si è innervosita parecchio, di fatto spalancando le porte della vittoria alla squadra di Leandro Lottatori e del bomber Andrea Sorrentino.

Nell’altra finale per l’assegnazione del terzo posto si è imposto il Basket Empedocle sul Cefalù Basket per 83-73, soprattutto grazie all’ottima prestazione di Fererico Mallon, rientrato dopo aver trascorso le vacanze in Argentina e grazie agli altri ragazzi che hanno disputato un ottimo match come Andrea Portannese, Haitem Fathallah e Stelios Papadakis.

Nella prima semifinale la squadra di Porto Empedocle ha subito la sconfitta ad opera dei ragazzi di Mazara per 75-89. Per i granata, nonché padroni di casa della manifestazione, è stata una pesante sconfitta dopo un girone d’andata spettacolare senza subire sconfitte. Il tecnico dei granata Giovanni Fillari non ha potuto schierare il giocatore argentino Federico Mallon, non ancora rientrato dalle vacanze natalizie. I giocatori di Mazara, alias canarini, hanno saputo approfittare degli errori della squadra di casa ripartendo in contropiede e consolidando il vantaggio.

Alla squadra di Porto Empedocle è mancato anche il greco Stelio Papadakis. Infatti il bomber della squadra granata non è entrato mai in partita, probabilmente a causa dei postumi delle vacanze di Natale. Papadakis ha uno scores da paura, una media di 30 punti a gara. Nell’altra semifinale il Cefalù Basket ha perso ai danni del Basket Ragusa, dove i ragusani si sono imposti con una vittoria risicata per 74-69, dopo un match molto equilibrato con soli due canestri finali e decisivi di Andrea Sorrentino e Matteo Iabichella.

Alla fine è stata una bella manifestazione che ha avuto come protagonisti il basket siciliano e il pubblico che ama e segue questo sport.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Un Commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.