Cinema-Teatro-Musica

Il Cinema Jolly diventa Teatro, Nanfa: “Sarà super attrezzato”

L’attore e regista teatrale Gianni Nanfa (foto Internet)

IlModeratore.it ha ascoltato l’attore e il cabarettista palermitano Gianni Nanfa in merito alla chiusura, nel capoluogo siciliano, del cinema Jolly e alla sua riconversione in teatro.

“Dopo 12 anni io e la mia compagnia abbiamo lasciato il teatro Al Convento, era scaduto il contratto. Da circa un mese ho preso in gestione il vecchio cinema Jolly di via Domenico Costantino. Al momento stiamo lavorando per ampliare il palco. Sarà un teatro super attrezzato, con impianti luce, audio e video di ultima generazione che permetteranno un’ottima fruizione degli spettacoli. I posti finali saranno 380. Oltre alle commedie, in programma ci saranno spettacoli di danza, musica e prosa. I lavori sono stati finanziati dalle banche ma soprattutto dall’IRCAC (Istituto Regionale per il Credito alla Cooperazione) e il tutto verrà coperto nei prossimi 10 anni”.

Il professor Nanfa preannuncia l’apertura del prossimo teatro per la seconda decade di dicembre: “ Il primo anno non ci sarà un cartellone di abbonamento, è troppo tardi per questo. Da fine gennaio a fine marzo io, Giambrone e Pandolfo torneremo con ‘Ma che succede?’ un nuovo spettacolo comico tutto incentrato su problematiche sociali attuali.”

E conclude dicendo: “Il cinema in questo periodo sta soffrendo tanto. Negli ultimi anni a Palermo sono chiusi almeno 6 cinema sia per la crisi economica sia per internet. Molti sono stati trasformati in banche e supermercati. Il Jolly continuerà a vivere sotto altre vesti, continuando a produrre cultura.”

Alessandro Marsala

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.