CulturaPrimo Piano

“Il cielo sopra Palermo è sempre più grigio” di Mari Albanese

Mari Albanese

Sarà presentato sabato 7 marzo, alle 18, a Palazzo Alliata di Villafranca (in piazza Bologni, Palermo) “Il cielo sopra Palermo è sempre più grigio”, libro della giovane insegnante e scrittrice Mari Albanese, pubblicato da Qanat Editore.

Introduce e modera il giornalista Mario Azzolini. Interverranno il docente universitario Ignazio Buttitta, i giornalisti Salvo Palazzolo, Alberto Samonà e Antonella Scandone, il direttore del Museo dei Pupi siciliani delle Madonie, Angelo Sicilia e l‘editore Toni Saetta. Sarà presente l’autrice.

Sarà, inoltre, presente la cantante Sara Cappello che dedicherà all’autrice la canzone scritta per lei,  intitolata “La ragazza di Palermo” ed eseguirà anche altri brani.

il libro raccoglie le tante passeggiate letterarie di questa intellettuale madonita, ma palermitana d’azione. È uno sguardo su Palermo, ma anche su noi tutti. Nelle pagine del suo libro c’è molto dell’anima di una città. Un’anima ferita, spesso, da chi non la ama e l’ha sempre considerata come terra di conquista. E Mari Albanese, che a Palermo vive da tanto tempo, ne riconosce il carattere essenziale e discerne ciò che è frutto di odio da ciò che invece è semplice disinteresse, laddove l’ignoranza di molti si scontra con la comprensione di pochi.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.