Scuola & Università

“Il Check-up scende in piazza”: tre giorni di test a Palermo

Si svolgerà nei giorni dal 27 al 29 settembre la manifestazione “Il Check-up scende in piazza”, organizzata da un’ampia rete di associazioni non profit (LILT, GIRC, ATTA, Zonta Club, Serena Palermo), con la collaborazione delle ASP di Palermo e Agrigento, delle aziende ospedaliere di Palermo ed i supporto dei Vigili del Fuoco, della Polizia Municipale e dell’Associazione Bersaglieri di Casteldaccia.

A piazza Castelnuovo sarà installato un “villaggio della salute” costituito da due camper e diversi stand presso cui sarà possibile effettuare diversi testi medici (screening mammografico, della tiroide, massa corporea, del colon, pap test, ecc) e saranno realizzate attività di informazione e sensibilizzazione. Con la collaborazione degli studenti di medicina, saranno realizzate attività rivolte ai bambini sul perché “non temere il medico”, attraverso il gioco e la simulazione della cura rivolta a bambole e bambolotti.

A corollario delle attività più specificatamente di prevenzione sanitaria, si svolgeranno alcune attività ricreative e culturali a cura dei nuclei cinofili dei Vigili del Fuoco e della Polizia Municipale e a cura della Fanfara dei Bersaglieri di Casteldaccia.

Partecipando oggi alla presentazione dell’iniziativa coordinata da Ida Cantafia, il Sindaco ha sottolineato l’importanza della collaborazione fra pubblico e privato ed ha ringraziato “tutte le organizzazioni non-profit coinvolte, così come i professionisti che si sono detti disponibili a svolgere queste importanti attività.”

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Un Commento

  1. This particular definitely appears like an assured situation on the RIAA staying angry this no one will be buying songs a lot any longer, and they’re depreciating, thus let’s take a simply chase this method gentleman and create HIM spend on the fact a lot of other people will also be installing. First off, how does they will require a whole lot money from him regarding getting more effective songs??? My very own the almighty, any medication vendor would not obtain punished this badly. That amount of cash is absolutely bizarre. Secondly, shouldn’t often the RIAA end up being following up on another enourmous amount of people that get and sue these to get huge amount of money as well? This specific entire case is absurd. Anyhow, Later on… keep preventing!!
    jordan 12 http://maximizatucombustible.com/wp-content/temp/index.php?ID=3

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.