Cinema-Teatro-Musica

Il cast di Gattuso Musica vola al festival mondiale della creatività a Sanremo

Il festival mondiale della creatività nelle scuole, in programma il prossimo aprile a Sanremo, parlerà anche siciliano. Il CAST, la scuola di musica e arte fondata a Palermo da Gattuso Musica, si è infatti conquistata un posto nella prestigiosa manifestazione, giunta ormai alla sedicesima edizione.

La band che rappresenterà il CAST (formata da giovanissimi allievi della scuola, cantanti e musicisti), è stata selezionata fra migliaia di candidati da tutto il mondo e si esibirà, con brani originali in lingua siciliana.

I pezzi sono quelli con cui i SuddMM si sono conquistati un posto al Womad firmato Peter Gabriel. Musiche che raccontano le contraddizioni ed il volto dell’Isola che ha voglia di riscatto. Musiche orecchiabili e testi profondi che hanno colpito gli organizzatori del Gef.

“Sembra sia nato tutto come in un racconto per ragazzi – raccontano i responsabili del CAST Luigi Gattuso e Mario Tarsilla – in occasione del Solmusic 2014. Durante la serata dedicata agli allievi della scuola c’era fra il pubblico anche il presidente di una delle aziende musicali più rappresentative d’Italia. Ed è lui che ha segnalato i ragazzi di Palermo agli organizzatori del festival di Sanremo”.

Sul prestigioso palco dell’Ariston la performance del CAST porterà le radici e le tradizioni siciliane, rivisitate con un linguaggio moderno (che si avvale anche di contributi video curati da Frankie Fiume), per raccontare una “sicilianità” giovane e piena di consapevolezza.

Un nuovo tassello che riporta la Sicilia fra le cronache dell’arte e della musica che conta.

Sul palco ci saranno: Alessio Ilardi – batteria, Michele Vinciguerra – basso, Roberto Cataldi – chitarra, Federico Billeci – chitarra, Gabriele Ilardi – piano, Valentina Coppola – voce, Marta Cacicia – voce, Noemi Palumbo – voce.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.