Primo Piano

Il 10 gennaio premiazione dei campioni siciliani 2013 di automobilismo

Angelo Sticchi Damiani

Saranno premiati a Letojanni i Campioni dell’Automobilismo siciliano 2013 nel corso di una festa dedicata dalla delegazione regionale ACI CSAI ai migliori protagonisti delle quattro ruote che si terrà nella serata di venerdì 10 gennaio all’Hotel Olimpo. A fare gli onori di casa sarà il Delegato Regionale della Federazione Armando Battaglia, che ha personalmente supervisionato le classifiche di ogni specialità che costituisce Campionato Siciliano.

Presenza particolarmente attesa quella del Presidente dell’Automobile Club D’Italia Angelo Sticchi Damiani, Vice Presidente FIA, componente del Consiglio Mondiale FIA e del Senato della Federazione Internazionale. Sticchi Damiani torna in Sicilia sempre molto volentieri, come lui stesso afferma “Una Regione che amo particolarmente”. Oltre allo stesso Battaglia, saranno presenti altri vertici ACI CSAI, otre ai Delegati e Referenti provinciali che hanno contribuito all’organizzazione della Premiazione.

Riflettori ancora una vota puntati sui giovani ed in particolare alcune punte di diamante, vanto dell’intera regione, che riceveranno dei premi speciali, come i Campioni Italiani Rally Produzione, già Campioni Italiani Junior Andrea Nucita e Giuseppe Princiotto, l’esperto copilota di rally Maurizio Messina vincitore del gruppo N del Trofeo Rally Asfalto al fianco del pugliese Franco Laganà ed il giovanissimo kartista messinese Francesco Barbera, che si affaccerà ufficialmente sulla scena agonistica nel 2014 al compimento degli otto anni.

Proprio al panorama kart è rivolta particolare attenzione come fertile ed interessante vivaio di talenti nazionali, infatti, è lo stesso numero Uno di ACI Italia Sticchi Damiani a presiederne la Commissione Federale, mentre tra i giovani campioni vi sarà anche il palermitano Tricolore 2013 Santo Macaluso campione siciliano della 60 Baby, Francesco Tripoli per la 60 Mini, Giuseppe Giametta per la KZ2 e Claudio Filippi in 125 AM.

Campione siciliano Rally è il palermitano Marco Runfola per le auto moderne, mentre per le storiche Giovanni Spinnato e Francesco Ospedale rispettivamente per il 2° e 3° Raggruppamento. Campione Siciliano Velocità in Salita è Domenico Cubeda, mentre tra le storiche titoli per Gaetano Gioè, Casimiro Piazza e Totò Riolo nell’ordine per il 1°, 2° e 3° Raggruppamento.

Il combattuto Campionato Siciliano Slalom ad Andrea Raiti, sono poi ben sei sono i vincitori dei rispettivi raggruppamenti della Formula Challenge e otto quelli di classe della Velocità Sperimentale in Circuito.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.