Primo Piano

Idrocarburi, Vicari: “Da Eni imprecisione. Mise garantisce controlli sicurezza”

“Il Ministero dello Sviluppo Economico attraverso l’Ufficio Nazionale Minerario per gli Idrocarburi, la cui autorevolezza, credibilità ed efficienza è riconosciuta da tutti a livello nazionale e internazionale, garantisce che le operazioni che si svolgono sulla terraferma ed in mare siano svolte con elevati livelli di sicurezza”.  Lo ha dichiarato la senatrice Simona Vicari, sottosegretario allo Sviluppo Economico.

“Stupiscono perciò le dichiarazioni del Direttore dei rapporti istituzionali di Eni che, nel corso di un’audizione nella Commissione Ambiente del Senato, ha dichiarato di essere favorevole anche a una sorta di controllo sulle attività di ricerca e produzione di idrocarburi in Italia, purché sia autorevole, credibile ed efficiente’.

Si tratta, appunto, di un’imprecisione, che sarà mia premura correggere fornendo al presidente della Commissione Marinello tutte le informazioni necessarie. Piuttosto Eni si impegni per mettere in sicurezza la centrale di Taranto, così come richiesto dal Ministero a seguito dell’indagine avviata dopo l’incidente dello scorso luglio”.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.