EXPO 2015 CLUSTER BIO MEDITERRANEOPrimo Piano

I Vespri: Expo 2015, la Sicilia partecipa al Padiglione Italia

In occasione del 4° seminario territoriale di progettazione partecipata, svoltosi al Centro Sperimentale di Cinematografia (sede Sicilia) ai Cantieri Culturali alla Zisa di Palermo, la Sicilia ha annunciato la propria partecipazione all’interno di Padiglione Italia durante Expo Milano 2015.

La collaborazione, che prevede un investimento da parte della Regione di 2 milioni di euro, sarà mirata all’internazionalizzazione e promozione dei rapporti istituzionali dell’isola.

Francesco Panasci, presente all’evento con le telecamere di ZeroNoveUno Tv, ha intervistato: Cesare Vaciago – direttore generale Padiglione Italia; Dario Cartabellotta – Assessore regionale alle Risorse Agricole e Alimentari; Linda Vancheri – Assessore regionale alle Attività produttive; Giuseppe De Rita – presidente Censis; Mariarita Sgarlata – Assessore regionale ai Beni culturali; Aldo Bonomi – direttore di Aaster; Michela Stancheris – Assessore regionale al Turismo; Roberto Arditti – direttore Affari istituzionali Expo 2015 S.p.a.; Alessandro Albanese – presidente Confindustria Palermo; Angelo Morettino – Morettino S.p.a.; Maurizio Pucceri – segretario generale Casartigiani Palermo; Nicola Fiasconaro – Fiasconaro; Nino Salerno – vicepresidente Confindustria Sicilia; Ivan Scinardo – direttore Csc Sicilia; Mariella Lo Bello – Assessore regionale al Territorio e Ambiente.

Clicca qui per vedere la galleria fotografica dell’evento

Clicca qui per vedere le interviste singole

Il servizio va in onda all’interno del format I Vespri sulle seguenti emittenti televisive: TGS: canale 15 del digitale terrestre – questa sera, giovedì 14 novembre, alle ore 21:00; ZERONOVEUNO TV: canali 626 e 631 del digitale terrestre – questa sera alle ore 22.30. Repliche alle ore 07.00 – 16.30 – 22.30.

GUARDA IL VIDEO. PARTE PRIMA

PARTE SECONDA

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.