CulturaPrimo Piano

I-design: gran finale con la mostra di T-shirt di Carlo Lauricella

Prosegue I-design, manifestazione  promossa da Assocultura Confcommercio, dedicata alla valorizzazione della cultura del disegno industriale internazionale, nonché delle aziende e dei professionisti che operano nel settore.

Oggi, domenica 27 ottobre, alle 18,30, alla Galleria Monteleone (in via Monteleone 3) in programma la presentazione della collezione di t-shirt dedicate al tango, realizzate dall’artista Carlo Lauricella. L’eclettico artista palermitano dedica al ballo più sensuale al mondo, una creazione grafica ispirata alle sensazioni ed emozioni evocate dal tango.

Il “tiempo”, l’elemento cardine che ha scatenato la sua fantasia, inteso sia musicalmente che cronologicamente. Lauricella esprime le caratteristiche peculiari dell’ambiente e delle atmosfere  tanguere in una serie di studi grafici su carta, eseguiti con tecniche miste. Questo tributo spontaneo al tango ha portato alla realizzazione, in tiratura limitata, di un progetto che è stato adottato dalla scuola DS Tango Argentino di Palermo frequentata dallo stesso artista.

Alle 19, nei locali dell’associazione Flavio Beninati, in via Quintino Sella 35, incontro con il designer Gianni Pedone a cura di Manfredi Beninati e Maria Romana Tetamo. Gianni Pedone è specializzato in automotive design. Ha lavorato presso il Centro stile Pininfarina e alla Honda R&D (Research and Design). Ha creato il marchio Morfonauta, attivo nel design avanzato. Sempre nei locali della stessa associazione sono in corso le mostre “Car.Pe.Pia.Ve: 4 designers” e “Arteformare in funzione del desiderabile”. La prima mostra, di quattro designer palermitani, Walter Carzan, Gianni Pedone, Ino Piazza e Vittorio Venezia, propone un percorso che parte dal prodotto finito per arrivare alla pura intuizione, attraverso schizzi e modelli in scala. La seconda mostra, a cura di Ino Piazza, presenta un connubio tra evoluzione tecnologica e progetto creativo.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Un Commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.