Cronaca

Gup rinvia a giudizio Salvatore Lo Cascio per diffamazione contro Cicero

Il Gup di Catania, Anna Maggiore, ha rinviato a giudizio Salvatore Lo Cascio, ex presidente del consorzio Asi di Caltanissetta, per il reato di diffamazione a mezzo stampa nei confronti di Alfonso Cicero, all’epoca dei fatti commissario dell’Asi e attuale presidente dell’Irsap, e dell’ex assessore regionale delle Attività produttive, Marco Venturi, entrambi costituitisi parte civile.

Al centro del provvedimento un’intervista resa in qualità di presidente dell’associazione nissena “Liberi imprenditori” pubblicata sull’edizione di Caltanissetta del quotidiano La Sicilia il 24 aprile 2010 nella quale, tra l’altro, si legge nel decreto del Gup, “chiedeva la revoca della nomina di Cicero per indegnità e arroganza e invita il presidente della Regione Sicilia a vigilare sull’assessore, riferendosi implicitamente al Venturi”.

La prima udienza del processo si celebrerà il 23 febbraio del 2015 davanti la terza sezione penale del Tribunale di Catania in composizione monocratica.

(ANSA)

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.