Primo Piano

Google dedica doodle al primo lancio col paracadute di Andrè-Jacques Garnerin

Per il doodle di Google di oggi è il turno di Andrè-Jacques Garnerin, l’uomo che per la prima volta il 22 ottobre del 1797 si gettò col paracaduta da una mongolfiera all’altezza di 900 metri. E’ infatti il 216° anniversario di quella folle impresa a lieto fine che restò nella storia.

Uomo pieno di inventiva e coraggio Andrè che affrontò una caduta e un atterraggio non privi di burrascosi imprevisti, Garnerin fu sballottato nell’aria attanagliato alla cesta della sua mongolfiera fino a quando tagliò la fune che lo teneva attaccato al pallone aerostatico e si lasciò cadere fino al suolo con un paracadute molto diverso da come lo immaginiamo noi oggi, somigliava più che altro ad un grosso ombrello.

Non fu l’unica avventura per l’inventore che qualche anno dopo propose il primo volo in mongolfiera in compagnia di una donna, ritenuta allora troppo debole fisicamente per sopravvivere alla bassa pressione delle grandi altezza. La ragazza si chiamava Citoyenne Henri e i racconti narrano che l’uomo avesse avuto anche buon gusto nello scegliere la sua compagna di volo. Anche stavolta la fortuna fu dalla loro parte regalando al mondo qualcosa da raccontare fino ad oggi.

Il doodle si presenta come un gioco dalla grafica molto colorata e briosa che permette all’utente di manovrare la famosa mongolfiera. La curiosità non dovrebbe mancare visto le molteplici possibilità di atterraggio per il nostro inventore-cartoon: sulla cima di una montagna, sul dorso di un elefante, sui ghiacciai con dei simpatici pinguini oppure su una nave. Resta solo da scoprire quali altre location ospiteranno per oggi il famigerato Garnerin.

Ornella Caiolo

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.