Sport

Giovanni Malagò è il nuovo presidente del Coni

Giovanni Malagò, foto internet

Giovanni Malagò è il nuovo presidente del Coni. E’ stato eletto oggi a Roma durante il Consiglio Nazionale del comitato olimpico e succede a Giovanni Petrucci. Giovanni Malagò ha ottenuto 40 voti, uno in più della maggioranza necessaria all’elezione come presidente del Coni. Raffaele Pagnozzi ha ottenuto 35 voti. Una scheda nulla.

Fra i 76 votanti otto i siciliani. 5 Presidenti federali: Michele Dell’Olio ( sci nautico) – Giorgio Scarso (scherma) – Antonio Urso (pesi) – Luca Di Mauro (hockey) – Francesco Purromuto (Pallamano). In quota tecnici: Orazio Arancio (Rugby) e Alessandro Campagna ( pallanuoto). In rappresentanza degli enti di promozione sportiva: Luigi Fortuna (csain) e Luigi Musacchia (Libertas).

Malagò è il quindicesimo presidente del Coni, è nato il 13 Marzo 1959, imprenditore, laureato in Economia e Commercio, è Presidente dal 1997 del Circolo Canottieri Aniene, fondato nel 1892, Medaglia d’Oro al Merito Sportivo e insignito (primo circolo in Italia) del Collare d’Oro, massima onorificenza del nostro Paese nel mondo dello sport.

“Era già nell’aria che sarebbe stata una vittoria sul filo del rasoio – commenta il presidente del Coni Sicilia, Giovanni Caramazza – Malagò all’insegna del rinnovamento e Pagnozzi all’insegna della continuità. A vincere è stata proprio questa voglia di cambiare pagina e sono certo che Malagò non deluderà le aspettative e saprà rispettare gli impegni presi nel suo programma, portando una ventata di aria fresca allo sport nazionale”.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.