Primo Piano

Giornata nazionale del Mal di Testa all’Orto Botanico Palermo

Palermo si prepara alla “Giornata Nazionale del Mal di Testa”, iniziativa che si svolgerà domani (Sabato 17 Maggio) in contemporanea con diverse città italiane ed incentrata alla conoscenza, attraverso testimonianze di medici, pazienti ed esperti, di una delle patologie più diffuse ed invalidanti e che si daranno appuntamento alla Sala Lanza dell’Orto Botanico di Palermo a partire dalle ore 9.00, sino alle 13.00. Se la scorsa edizione era incentrata sulla forte diffusione femminile della patologia, la VI edizione prevede invece l’approfondimento di argomenti relativi all’impatto economico e sociale delle cefalee, sempre con la rodata formula dell’analisi e proposte di intervento dal confronto medico paziente.

L’evento promosso dalla SISC (Società Italiana per lo Studio delle Cefalee) ed organizzato in Sicilia dalla ZeroTre di Michele Ferraro ed Ivo Turco, in collaborazione con la Janseen e con il patrocinio dell’Università degli Studi di Palermo, intende diffondere la conoscenza sulle cefalee e sui possibili percorsi assistenziali che prevedono il ruolo di diverse figure professionali tra cui il medico di medicina generale, il farmacista, lo specialista del territorio fino ad arrivare agli operatori dei Centri Cefalee, per favorire una più razionale ed agevole utilizzazione delle risorse sanitarie disponibili.

La conferenza di cui è responsabile scientifico il professore Filippo Brighina neurologo, Responsabile Centro Cefalee del Policlinico di Palermo vedrà tra gli altri partecipanti: Alfredo Mattaliano direttore dell’u.o. Civico di Palermo; Lucia Borsellino Assessore Regionale alla Sanità; Roberto La Galla Rettore Università di Palermo; Brigida Fierro ordinaria di neurologia Azienda ospedaliera universitaria Policlinico Palermo; Domenico Capaci medico di medicina generale; Rosalia Murè responsabile programmazione ospedaliera Assessorato Regionale Sanità; Angelo Vecchio neuropsichiatria infantile; Vincenzo Rieri Ospedale dei Bambini (PA); Mimma Calabrò sindacalista Cisl e Giornalista; Maria Concetta Alloro neuropsichiatria infantile; Armando Bilello direttore dell’u.o. Buccheri la Ferla; Giuseppe Calagna dirigente medico psichiatria ospedale Patinico; Orazio Spitaleri dirigente medico psichiatria infantile Acireale; Carmelo Buono ed Anna Sboto Alleanza Cefaraldici.

Tutte le informazioni ed i dettagli dell’evento sono disponibili sul sito internet www.prevenzione-emicrania.it

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.