Sport

Gilardino: “Juve? Una partita complicata. Spero nel supporto dei tifosi”

 

Un bel pomeriggio ieri per i tifosi rosanero che allo Store Ufficiale di via Maqueda hanno incontrato Alberto Gilardino, l’attaccante si è reso disponibile per autografi e foto (solo chi aveva acquistato un prodotto ufficiale del Palermo). Prima di incontrare i tifosi rosa, l’ex Fiorentina ha rilasciato un’intervista al sito ufficiale del Palermo“Contro la  Lazio abbiamo giocato da squadra,siamo stati attenti e determinati. Potevamo portare a casa i tre punti, visto anche il momento di difficoltà della Lazio purtroppo gli episodi non ci hanno favorito. Adesso pensiamo alla Juventus”. Proprio sulla partita coi bianconeri di domenica sera Gilardino si espresso così: “Sarà una partita complicata. Dovremmo scendere in campo con la stessa mentalità con cui abbiamo affrontato l’Inter. La Juventus è una squadra completa che anche in Europa sta dimostrando il suo valore. Noi ci stiamo preparando bene sia sul piano tattico che su quello psicologico” continua l’attaccante “Spero ci siano tanti tifosi a sostenerci e  mi auguro a fine partita di poter gioire insieme a loro”.

Ballardini? “Con il mister lavoriamo da tre settimane, ci stiamo adattando velocemente al nuovo modulo. Già a Roma abbiamo fatto vedere il buon lavoro fatto in queste settimane”. Buffon? Un piacere rivedere lui insieme a altri ragazzi con cui ho condiviso la Nazionale. Gigi sembra ancora un ragazzino di vent’anni”.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.