Cultura

“Gigli, gladioli, briganti ed emigranti”, la mostra di Simeti alla Gam di Palermo

Sarà presentato venerdì 15 febbraio alle ore 19.00 il wall paper “Gigli, gladioli, briganti ed emigranti”, la nuova opera appositamente realizzata da Francesco Simeti per la Galleria d’Arte Moderna di Palermo.

Simeti in quest’opera mette in relazione le immagini e le contraddizioni della Sicilia degli inizi del secolo scorso con elementi decorativi del Liberty e i paesaggi di Francesco Lojacono: e proprio per sottolineare la corrispondenza e il dialogo con il grande paesaggista, la nuova opera di Simeti sarà collocata nella stessa sala che ospita la veduta “Autunno” (1907).

L’installazione del wall paper Gigli, gladioli, briganti ed emigranti rientra nell’ambito del progetto avviato con la personale di Simeti An Artful Confusion – curata da Laura Barreca e realizzata in collaborazione con Associazione Ars Mediterranea e Galleria Francesco Pantaleone, con il sostegno di Elenka e Banca Don Rizzo, alla GAM fino al 25 febbraio – e costituisce solo il primo di una serie di interventi, che seguiranno nei prossimi mesi, volti a realizzare un nuovo percorso di integrazione tra le opere di quegli artisti contemporanei che hanno recentemente esposto alla GAM e la collezione permanente del museo.

Artista palermitano ormai naturalizzato newyorkese, Francesco Simeti adotta anche in quest’opera quel suo peculiare linguaggio basato sull’uso di immagini provenienti da fonti diverse- stampa, libri di botanica, fotografie, pittura moderna- in una combinazione di elementi che formano pattern solo apparentemente decorativi, e che configura questo wall paper come un ulteriore sviluppo dell’opera che Simeti ha realizzato per la 9. Biennale di Shanghai 2012, nella mostra Palermo felicissima (Power Station of Art, Shanghai) in collaborazione con la Galleria d’Arte Moderna di Palermo.

L’opera di Francesco Simeti Gigli, gladioli, briganti ed emigranti sarà esposta all’interno del percorso espositivo della GAM, e dunque visibile con il normale biglietto d’ingresso del museo (€ 7,00/ 5,00- info) .

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.