Economia & Lavoro

Gesip, Uiltucs: “Ancora nessuna decisione concreta”

Foto di Franco Lannino/Studio Camera

La segreteria regionale della Uiltucs informa che nella mattinata di oggi, a margine di un incontro con gli studenti, una delegazione di lavoratori della Gesip e sindacati ha incontrato il ministro dell’Interno, Anna Maria Cancellieri.

Alle richieste avanzate, il ministro ha risposto che il governo non abbandonerà i lavoratori e a fronte della richiesta di un segnale tangibile ha chiesto alla prefettura di convocare per lunedì un incontro per le ore 17.

“Le dichiarazioni del ministro – afferma Pietro La Torre – purtroppo confermano che ancora non si è addivenuti a decisioni concrete e operative sulla problematica dei lavoratori della Gesip. Considerato che domani il sindaco ha riconvocato un nuovo incontro sulle problematiche, appare improbabile che domani possano pervenire risposte diverse rispetto a quelle oggi riferite dal ministro.

Rimane pertanto centrale la convocazione di un tavolo che a parere della scrivente non può essere quello della prefettura che certamente non rifiutiamo ma quello interministeriale con la presenza di tutte le istituzioni e le parti sociali, dove vanno assunte determinazioni per il governo dell’intera partita che non può essere da un livello istituzionale all’altro facendo così aumentare le tensioni, la rabbia e la frustrazione tra i lavoratori. Auspichiamo che tale livello di confronto possa essere attivato nel più breve tempo possibile evitando così anche il gioco dello scarico delle proprie responsabilità sugli altri ormai divenuto insopportabile e pericoloso”.

Comunicato Stampa

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.