PoliticaPrimo Piano

Gesip, liquidatore illude lavoratori con cifre campate in aria

Leoluca Orlando. Foto Archivio

“Stupiscono le mirabolanti richieste del Liquidatore della Gesip, che ritiene di vantare circa 14 milioni di euro di crediti nei confronti del Comune, fatto questo assolutamente falso.” L’Assessore al Bilancio del Comune di Palermo, Luciano Abbonato, commenta così quanto dichiarato dal liquidatore durante l’incontro di oggi con i sindacati.

“Questo comportamento – prosegue Abbonato – è irresponsabile, perché prospettare una ripresa delle attività senza avere risorse certe ed adeguate significa illudere e mortificare ulteriormente i lavoratori.”

“Il Comune sta lavorando alla razionalizzazione dell’intero sistema delle partecipate – ha ricordato il Sindaco Leoluca Orlando – con l’attivazione a partire da gennaio della società consortile, con l’utilizzo dei pensionamenti previsti per legge, con la fine delle esternalizzazioni e la razionalizzazione delle spese.”

“Il liquidatore farebbe bene – concludono Abbonato e Orlando – a preoccuparsi ed occuparsi piuttosto di quanto di sua stretta competenza, cioè avviare la procedura per la liquidazione giudiziale ed attivarsi per garantire quanto dovuto ai lavoratori a partire dal TFR”.

Comunicato Stampa

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.