Politica

Gesip: dal 2 maggio tornano in servizio i dipendenti

Foto internet

 

Il Prefetto di Palermo Umberto Postiglione annuncia che dal 2 maggio gli operai della Gesip, società che si occupa di servizi, torneranno al lavoro 20 ore alla settimana con una paga netta mensile di 900 euro che saranno a carico dell’Amministrazione Comunale, che ha creato un fondo ad hoc di 15 milioni di euro. Il provvedimento ha avuto il via libera grazie alle firme del Presidente Inps Antonio Mastrapasqua, del sindaco di Palermo Leoluca Orlando e del Presidente della Regione Rosario Crocetta, e attualmente è valido fino a dicembre 2013.

I 1805 dipendenti avranno inoltre la copertura assicurativa e previdenziale che sarà a carico di Regione e Inps. In definitiva quindi, giorno 2 sarà la data in cui i capi area convoglieranno i lavoratori assegnati e li “distribuiranno” progressivamente in base alle esigenze degli uffici.

 

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.