Economia & LavoroPrimo Piano

Gesip, contestato il sindaco Leoluca Orlando: “Dimettiti”

Il sindaco Orlando

A quanto pare la luna di miele tra il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, e gli operai della Gesip è finita. E la città, di conseguenza, rischia la paralisi.

Al PalaUditore, infatti, durante l’assemblea pubblica di stamattina, i lavoratori della partecipata hanno contestato duramente il primo cittadino, chiendo persino le dimissioni, a tal punto da costringere il primo cittadino ad abbandonare il posto.

Inoltre, stando alle notizie che provengono da altri quotidiani online (come LiveSicilia.it), ci sarebbe già stato un tentativo di blocco stradale nei pressi della discarica di Bellolampo. In più, si segnalano disagi in via Leonardo Da Vinci.

Il motivo della tensione? Niente Cassa Integrazione.

Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.