Primo PianoSport

Gattuso tecnico rosanero: “Allenerei il Palermo anche gratis”

«Non sempre i mali vengono per nuocere. La disgrazia del Palermo in serie B ci ha portato però un campione sulla panchina: Rino Gattuso. Il destino ha fatto incrociare le nostre strade«. Lo ha detto il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, presentando il nuovo tecnico Rino Gattuso allo stadio Renzo Barbera.

“Ringhio” si presenta carico e motivato alla prima conferenza stampa da allenatore del Palermo. «Per una possibilità come questa a 35 anni allenerei anche gratis. Palermo è una grande piazza e per me allenare qui è come farlo in Champions». L’ex centrocampista del Milan aggiunge: «Stiamo costruendo una squadra forte e spero di poter fare come Conte».

A volerlo fortemente è stato il presidente Maurizio Zamparini e su di lui il nuovo tecnico rosanero dice: «Vuole costruire una grande squadra. Crede in me e lo ha già dimostrato. Sono sicuro che lavoreremo bene insieme. Lavorando uniti sarà più facile per tutti. La squadra dovrà credere nel nostro lavoro nella maniera più totale e per questo punteremo tutto su gente motivata per una squadra che sappia soffrire ma che sia anche brillante».

Gennaro Gattuso sa già che schema utilizzare e ha le idee molto chiare: «Stiamo costruendo la squadra per un 4-2-3-1, alternandolo al rombo di centrocampo, ma quel che conta è l’equilibrio. Non vedo l’ora di iniziare e spero di restare a lungo a Palermo. Per me è come essere in Champions e mi piacerebbe fare come Conte – ha concluso -. Ora come ora, penso solo ai rosanero, loro sono il mio Milan, sono il massimo».

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.