Esteri

Formula 1, tragedia al Gp del Canada: muore commissario di pista

Tragedia al Gp del Canada. Un commissario impegnato sul tracciato di Montreal è deceduto per le lesioni riportate nell’incidente avvenuto durante le operazioni in pista. L’uomo è stato investito dal camion utilizzato per recuperare la Sauber del messicano Esteban Gutierrez.

Il commissario, membro dell”Automobile Club de l’Ile Notre Dame’, secondo le prime ricostruzioni, si è chinato per raccogliere una radiotrasmittente ed è stato schiacciato dal veicolo. Inutile il trasporto in eliambulanza all’ospedale Sacre-Coeur. I medici hanno annunciato il decesso alle 18:02 locali.

Dal 2000 ad oggi, tre commissari hanno perso la vita sui circuiti del Mondiale di Formula 1. Nel Gp d’Italia di 13 anni fa, un addetto fu colpito da una ruota dopo un incidente in pista. Nella stagione successiva, un episodio analogo provocò la morte di un marshal nel Gp d’Australia. La ruota, in questa circostanza, passò attraverso un varco tra le barriere di sicurezza.

”Non c’è niente da festeggiare, la morte del commissario è una notizia terribile”. Il decesso impedisce a Fernando Alonso di esultare il secondo posto ottenuto nella gara. ”Molto triste”, scrive il pilota spagnolo della Ferrari in un messaggio pubblicato nella notte su Twitter. (Adnkronos)

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.