Primo PianoScuola & Università

Fisco & Scuola approda nell’“isola sconosciuta” Campagna informativa per le scuole elementari

Parte da oggi, martedì 26 gennaio, la campagna informativa, a favore dell’educazione alla legalità fiscale, denominata “I naufraghi nell’isola sconosciuta” e promossa dall’Ufficio formazione comunicazione e sviluppo della Direzione regionale della Sicilia. L’iniziativa rientra nel più ampio progetto “Fisco & Scuola” con cui da anni i funzionari dell’Agenzia delle Entrate incontrano gli studenti delle scuole primarie e secondarie su tutto il territorio nazionale.

“I naufraghi nell’isola sconosciuta” – Una favola per spiegare l’importanza del pagamento delle tasse. Questo l’obiettivo della campagna informativa rivolta ai bambini delle scuole elementari. La favola racconta, infatti, di una società civile, creata da alcuni naufraghi approdati su un’isola deserta, dove ciascuno contribuisce consapevolmente e solidalmente alla spesa pubblica. Attraverso la diffusione nelle scuole della favola, la Direzione regionale siciliana dell’Agenzia delle Entrate vuole mantenere accesi i riflettori sul progetto “Fisco & Scuola”, per accompagnare, sin dai primi giorni del 2016, gli studenti in un percorso di sensibilizzazione alla legalità e al rispetto delle regole.

Fisco & Scuola – Con il progetto, nato nel 2004 dalla collaborazione tra l’Agenzia delle Entrate e il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, la nostra Amministrazione intende diffondere nelle scuole la cultura contributiva, intesa come “educazione” alla concreta partecipazione dei cittadini alla realizzazione e al funzionamento dei servizi pubblici. I funzionari dell’Agenzia delle Entrate, oltre la favola, utilizzeranno nelle aule il consueto materiale didattico “Insieme per la legalità fiscale” con protagonisti Pag e Tax, due “originali” personaggi che spiegano ai più piccoli i concetti chiave della legalità fiscale.

La campagna informativa dedicata alle scuole elementari della provincia di Palermo si concluderà il 23 febbraio e consentirà agli istituti che vorranno aderire di pianificare incontri e iniziative per approfondire il tema.

Tags
Moltra altro

Panasci

Giornalista editore e musicista. Da 20 anni anche produttore

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.