Cultura

Firenze apre le porte al Festival delle Belle Arti e della Cultura del XXI sec.

Museo Bellini, foto internet

In concomitanza con il Festival del Maggio Musicale Fiorentino (2 maggio-24 giugno 2013) il Museo d’Arte Bellini aprirà le porte dal 7 al 14 Maggio 2013 alla mostra d’arte contemporanea dal titolo “Festival delle Belle Arti e della Cultura del XXI Secolo”. La rassegna, organizzata dall‘Ass.ne Culturale La Rosa dei Venti troverà spazio nelle nuove sale dell’ ex Armeria quattrocentesca, al piano terra del Palazzo. In data 7 maggio 2013 alle ore 17.30 avrà origine la cerimonia di premiazione di tutti i Maestri ammessi all’esposizione che riceveranno il titolo onorifico di “Maestro del Giglio Aureo”.

Il museo è nel suo interno circondato da festoni policromi robbiani, da arazzi di manifattura medicea, da aggraziate savonarole. Affreschi della scuola di Giotto, busti di Donatello, ritratti di Tintoretto e ancora Della Robbia, Giambologna, Sansovino e altri migliaia di capolavori, antichi e contemporanei che assieme condurranno a quella fusione tra storia e presente, memoria e modernità. La mostra che si svolgerà dal 7 al 14 Maggio, avrà la sala di ingresso e le due laterali destinate a sezioni d’arte monografiche fino a confluire nell’ultimo vano centrale, più grande, che accoglierà mirabili opere astratte e figurative. La direzione artistica dell’evento ha preferito privilegiare una linea estremamente moderna e concettuale dai colori essenziali fino alle nuove sperimentazioni tecniche e digitali al fine di evidenziare proprio l’evoluzione dell’arte dal passato ai tempi attuali.

Pittura: Grazia Allera Barbi, Pietra Barrasso, Elvira Barcellona, Angelo Barboni, Cinzia Bevilacqua, Martino Brivio, Fernanda Cardè, Gianna Caroppa, Carla Cieri, Ida Coppini, Gabriela Costache, Stefania Dal Molin, De Willem Lloyd & Cyem Inc. Guillaume, Laura Del Vecchio, Siberiana Di Cocco, Maria Teresa Eleuteri, Emanuela Fera, Barbara Furfari, Lena Gentile, Michele Giardina, Boris Giulian, Francesca Guetta, Laura Longhitano Ruffilli, Rolando Lambiase, Lydia Lorenzi, Carlo Maltese, Aurora Mazzoldi, Federico Meneghello, Cinzia Micheli, Sergio Muntoni, Silvio Natali, Paivyt Niemelainen, Ivano Parolini, Bianca Paternò, Gianfranco Pietrapertosa, Osvalda Pucci, Marilena Rango, Pamela Rota, Roberto Santangelo, Antonella Scaglione, Claudio Scandura, Alessio Serpetti, Fedora Spinelli, Mauricio Stella, Giovanni Tamagnone, Mario Testa, Lucia Tomasi, Alessandro Trani, Lucia Ida Viganò,

Scultura: Marcantonio Bibbiani, Luigi Breglia, Liliana Cika, Giusy Foresta, Paolo Granchi, Gianni Lopez, Maria Petrucci, Gianfranco Pietrapertosa, Achille Quadrini, Massimo Tamborrino, Nazzareno Tomassetti, Jucci Ugolotti
Fotografia: Sandro Frinolli Puzzilli, Carlo Guidetti, Maria Adelaide Stortiglione, Flora Torrisi Con sezione monografica dedicata a : De Willem Lloyd & Cyem Inc. Guillaume, Michele Giardina, Aurora Mazzoldi, Maria Petrucci, Nazzareno Tomassetti

Sede: Museo Bellini, Via Lungarno Soderini 3, Firenze Periodo Espositivo: dal 7 al 14 Maggio 2013 Orari della Mostra:
Lunedi 16.00/19.00
Mart.-Ven. 11.00-13.00 /16.00-19.00
Sabato 16.00/19.00
Domenica chiuso
Ingresso Libero

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.