Primo PianoSport

Fiorentina – Catania, le probabili formazioni: c’è Izco

Foto Internet

Il match che si disputerà domenica allo Stadio Artemio Franchi, che vedrà contrapposto il Catania alla Fiorentina, sarà uno dei più interessanti della terza giornata di campionato.

I rossoblù ritrovano il loro ex allenatore, Vincenzo Montella, con il quale gli etnei sfiorarono il prestigioso traguardo dell’Europa League nella passata stagione. Una sfida nella sfida quindi, tra l’ex ‘aeroplanino’ e Rolando Maran, nuovo allenatore dei rossazzurri, chiamato a far dimenticare quanto di buono fatto dal tecnico campano nei mesi all’ombra dell’Etna.

Ad arbitrare sarà il signor Doveri di Roma, assistito dai guardalinee Passeri e Dobosz, dal quarto uomo Galloni e dai giudici di porta Tagliavento e Mariani. Con il fischietto romano il Catania ha una tradizione di 1 vittoria, 1 pareggio e 1 sconfitta. L’ultima dei rossazzurri con Doveri risale allo scorso campionato, quando alla ventesima giornata Catania – Parma si concluse col punteggio di 1-1, con gol del vantaggio di Bergessio e pareggio di Modesto per i ducali.

Per quanto riguarda gli undici che dovrebbero scendere in campo c’è da segnalare il pieno recupero di Mariano Izco: l’argentino si giocherà il posto da titolare con Biagianti in mezzo al campo, mentre per il resto la formazione dovrebbe rimanere invariata rispetto alla partita col Genoa, prima della sosta.

Lo stesso Izco in conferenza stampa si è detto orgoglioso del record di presenze in Serie A con la maglia rossazzurra e ha poi riservato una battuta sul match contro i viola: “Montella conosce noi e noi conosciamo lui. Sarà una gara difficile. Loro stanno bene e anche noi. Siamo motivati e ci stiamo preparando al meglio per questa sfida”.

Queste le probabili formazioni:

Fiorentina (3-5-2): Viviano; Roncaglia, G. Rodriguez, Tomovic; Cassani, Romulo, Pizarro, Borja Valero, Pasqual; Ljajic, Jovetic.
A disposizione: Neto, Lupatelli, Cuadrado, Camporese, Migliaccio, Mati Fernandez, Llama, Olivera, Savic, Toni, Seferovic, El Hamdaoui. Allenatore: Montella .

Catania (4-3-3): Andujar; Alvarez, Bellusci, Legrottaglie, Marchese; Biagianti, Lodi, Almiron; Barrientos, Bergessio, Gomez.
A disposizione: Frison, Terracciano, Capuano, Spolli, Rolin, Salifu, Castro, Sciacca, Lanzafame, Ricchiuti, Izco, Morimoto. Allenatore: Maran.

Infine le quote SNAI, che vedono la Fiorentina favorita: la vittoria dei toscani è pagata 1.80 volte la posta, mentre il pareggio 3.40 e la vittoria esterna del Catania 4.50.

Paolo Guagliardito

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.