Moda-Società-Gossip

“Finchè corna non ci separi”

Dopo un Sì un po’ incerto avvenuto neanche due anni fa nella famiglia reale del Principato di Monaco sembra che vi sia la gara a chi fa più corna.

Scappata e sparita prima delle nozze e poi ricomparsa, la bella Charlene Wittstock, sembra non riuscire a fare la vita la principessa delle favole. Il Principe Alberto d’altronde non è proprio il classico maritino tutto attenzioni e carezze. Che la coppia reale non fosse affiatata già si sapeva ma che sarebbe scattata una staffetta a chi tradisce di più diciamo che è un tantino troppo. Il Principe ha aspettato lunghi anni prima di trovare moglie; scelta poi la bionda e candida Charlene poteva almeno mettere la testa a posto, cosa che a quanto pare non siamo avvenuto. Allora che guerra sia!

La Principessa, stanca delle voci che riguardano il marito in merito ai continui tradimenti, ha deciso di servire vendetta in un piatto d’argento. A quanto pare, secondo il quotidiano tedesco Bild, Charlene avrebbe un focoso giocatore di rugby come amante. Distratta quindi dalla vita matrimoniale la principessa sarebbe stata paparazzata in compagnia di questo aitante ragazzo che si chiama Byron Kelleher, giocatore del Paris Rugby Clubche. I due insieme partecipano ad eventi mondani, partite di tennis, cerimonie.

Alberto poteva aspettarselo. Ad esempio per l’incoronazione di Guglielmo d’Olanda il principe ha lasciato la moglie a casa sola soletta. Qualcuno doveva pur farle compagnia. In attesa che arrivi una smentita da parte di Charlene tutto il mondo già parla di loro.

Forse nelle promesse più che recitare la formula “finché morte non ci separi” era più calzante “finché corna non ci separi”.

 

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.