Economia & LavoroPrimo Piano

FINANZIAMENTO DI CONTRIBUTI ALL’OCCUPAZIONE PER I DISOCCUPATI DI LUNGA DURATA

(di redazione) La Regione Siciliana ha pubblicato l’avviso n. 21/2018 con l’obiettivo di sostenere, attraverso un contributo alle imprese (bonus per l’assunzione), l’inserimento e/o reinserimento occupazionale con contratti stabili a tempo indeterminato di quei lavoratori in una condizione di maggiore rischio di fuoriuscita dal mercato del lavoro con particolare riferimento ai disoccupati di lunga durata e ai disabili.

Il bonus è erogato per un periodo di 24 mesi a partire dalla data di assunzione nel limite massimo di €.14.000,00 nei due anni, così articolato: €.6.000,00 per i primi 12 mesi; €. 8.000,00 per i successivi 12 mesi. Il contributo è riparametrato ed applicato su base mensile.

Il bonus è riconosciuto per le assunzioni che sono realizzate nel periodo compreso tra il 1/6/2017 e il 30/6/2019.

Il rapporto di lavoro per il quale l’impresa richiede il bonus deve riguardare un rapporto instaurato e svolto nel territorio della Regione Siciliana;

Se si tratta di un’assunzione obbligatoria per legge non può essere incentivata; così come non può rientrare nella presente agevolazione un contratto di apprendistato, il lavoro domestico o l’assunzione di una persona che nei 12 mesi dall’assunzione vada in pensione.

Gli aiuti previsti nell’avviso 21 rientrano nel regime de minimis e il bonus è cumulabile ad altri incentivi di natura economica o contributiva all’assunzione previsti da norme generali che non costituiscono aiuti di Stato in quanto non hanno carattere selettivo.

Il bonus non spetta se il datore di lavoro ha in atto sospensioni dal lavoro connesse ad una crisi o riorganizzazione aziendale, salvi i casi in cui l’assunzione o la trasformazione siano finalizzate all’assunzione di lavoratori inquadrati ad un livello diverso da quello posseduto dai lavoratori sospesi o da impiegare in diverse unità produttive.

Requisiti delle persone che danno diritto al bonus in caso di loro assunzione:

  • residenza o domicilio in Sicilia da almeno 6 mesi;
  • età compresa tra i 18 e i 65 anni compiuti;
  • in cerca di lavoro da 12 mesi (6 mesi se si tratta di giovani dai 18 ai 24 anni);
  • iscrizione in un centro per l’impiego della Regione.

Le richieste di concessione del bonus, ivi incluse le richieste in anticipazione, devono essere inviate sino al 31/12/2018. Le assunzioni devono essere avviate, se non già assunti, entro 30 giorni dalla notifica di concessione del bonus (che può intervenire anche nel corso dell’anno 2019), e comunque non oltre il 30/06/2019.

Tutta la documentazione nonché il testo dell’avviso e successive modifiche ed integrazioni, nonché le FAQ potete consultarli cliccando sul seguente link:

http://pti.regione.sicilia.it/portal/page/portal/PIR_PORTALE/PIR_LaStrutturaRegionale/PIR_Assessoratofamigliapolitichesocialielavoro/PIR_DipLavoro/PIR_Avviso212018Contributioccupazione

Per ogni ulteriore informazione Vi invitiamo a contattare la Vostra delegazione territoriale.

L’area Lavoro e Welfare di ciascuna delegazione può fornire il supporto necessario alle aziende per la presentazione delle domande.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.