Politica

Figuccia: “Metodi da società segreta del partito di maggioranza in Consiglio comunale”

Angelo Figuccia

“Il partito di maggioranza in Consiglio Comunale usa metodi da società segreta carbonara”. E’ la denuncia di Angelo Figuccia, capogruppo del Partito dei Siciliani-MPA a Sala delle Lapidi, che prosegue: “Mercoledì pomeriggio – afferma – si è svolta una riunione “segreta” cui hanno partecipato i presidenti delle sette Commissioni consiliari – tutti appartenenti all’Idv, il partito di maggioranza che sostiene il sindaco Orlando – e a cui sono stati invitati alcuni funzionari del Comune, interpellati per avere pareri di legittimità sull’atto discusso durante la riunione, il regolamento per l’utilizzo degli “ape calessino”, i cui protagonisti nei giorni scorsi hanno dato vita a numerose proteste, anche davanti la sede di Palazzo delle Aquile.

E’ inconcepibile – continua Figuccia – che un argomento così importante non sia stato concertato con gli esponenti dei partiti d’opposizione, totalmente assenti durante la riunione e del tutto esclusi da qualsiasi discussione, così come le associazioni di categoria neanche interpellate. A conclusione della riunione, gli esponenti della maggioranza hanno deciso di concedere soltanto una ventina di licenze, mentre crediamo ne siano necessarie almeno 200 per creare nuovi posti di lavoro e una maggiore concorrenza per abbattere i prezzi delle corse.

Quello della maggioranza è un atteggiamento che respingiamo e che denunciano pubblicamente, da parte di un partito e di un’amministrazione che della trasparenza e della partecipazione avevano fatto, in campagna elettorale, i propri punti fermi”.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.